Regolamento Laboratorio di Informatica

 

I Laboratori sono un patrimonio della scuola e gli studenti/utenti sono invitati ad utilizzare le apparecchiature e i suppellettili con cura, senso di responsabilità e secondo il presente regolamento.

I Laboratori di Informatica multimediale possono essere utilizzati dalle classi, previa domanda del docente e prenotazione su apposito registro.

Le esercitazioni sulle autorizzazioni di sistema, sui sistemi di sicurezza del sistema o sull’uso di password dovranno essere solo simulate.

 

>È vietato consumare cibi e bevande in laboratorio.

>Zaini, borse, giubbotti portati all’interno del laboratorio vanno appoggiati in un angolo libero dell’aula lontano dalle macchine.

>Non è consentita la libera navigazione in Internet se non finalizzata ad un progetto o al raggiungimento di un particolare obiettivo didattico.

>È fatto divieto ai singoli alunni di accedere al laboratorio senza la presenza del docente.

>Ad ogni utente sarà assegnata la stessa postazione per tutta la durata del corso. Il docente dovrà quindi verificare la corrispondenza dell’utente e la postazione a lui assegnata.

>Ogni utente, appena accede al laboratorio, deve verificare che la postazione che gli è stata assegnata funzioni correttamente. In caso contrario è tenuto ad avvisare subito il docente presente in aula che provvederà come al punto successivo.

>Qualunque problema (guasti, malfunzionamento di programmi, scomparsa di materiali, ecc.) va immediatamente segnalato al docente responsabile del laboratorio.

>I file di esercitazione prodotti dagli utenti delle postazioni vanno memorizzati in cartelle denominate con il nome dell’utente della postazione stessa. Il docente del corso avrà cura, alla fine del corso, di verificare l’eliminazione di tali cartelle.

>Nel laboratorio non possono  essere usati i dispositivi mobili e, in casi eccezionali e solo per scambio di file del corso, il loro utilizzo  è possibile con la preventiva autorizzazione del docente che dovrà assistere all’operazione di trasferimento.

>Per evitare l’uso illegale dei software e le infezioni da virus informatici è rigorosamente vietato usare software non appartenenti all’Istituto.

>E' vietata l'installazione di software o altri dati negli hard disk, nonché la modifica di file già presenti nell’ hard-disk o delle impostazioni del desktop.

>Tutti i dati memorizzati senza autorizzazione saranno rimossi.

>Le postazioni non devono essere rovinate con oggetti appuntiti o taglienti.

>Le apparecchiature e i PC devono essere spenti prima di uscire.

>Le tastiere, le connessioni ed i mouse dei computer vengano lasciati in ordine.

>La postura davanti alle postazioni non deve produrre danneggiamenti alle sedie o ai banchi.

>Non devono essere lasciate cartacce o lattine vuote sulle postazioni o per terra.

>Contro gli utenti che terranno comportamenti diversi da quanto descritti saranno presi in considerazione misure adeguate.

Regolamento Laboratori di Informatica.pdf